Header
COORDINAMENTO E GOVERNANCE

Attività 1.1 - Gestione del progetto, coordinamento e monitoraggio delle attività: costituzione di un Gruppo tecnico di Progetto coordinato dalla Comunità Montana Mugello, costituito da RPA (Responsabili Pubblici per l’Ambiente), RSA (Responsabili Scolastici per l’Ambiente) e supportato tecnicamente da un soggetto tecnico esperto in tema di prevenzione e gestione sostenibile dei rifiuti. Il Gruppo tecnico di Progetto dovrà garantire il controllo dell’avanzamento dell’attività e definire specifiche modalità di monitoraggio dei risultati.

Attività 1.2 - Ricognizione e raccordo con la progettualità già in atto, con particolare riferimento ai progetti di promozione del compostaggio domestico in fase di realizzazione da parte dei gestori del servizio rifiuti e i progetti di Educazione Ambientale attivati nelle scuole del Mugello a partire dal 2004

Attività 1.3 - Tavoli di lavoro per l’attivazione di buone pratiche: attivazione e gestione di Tavoli di lavoro, con carattere propositivo, divulgativo e informativo sul tema della prevenzione e riduzione dei rifiuti, in cui coinvolgere rappresentanti pubblici, scuole, associazioni, mondo del volontariato, associazioni di categoria, gestori del servizio rifiuti. Il risultato sarà la definizione di un Piano d’Azione operativo per la riduzione della produzione di rifiuti nel Mugello che dovrebbe individuare ulteriori azioni, rispetto alle tre azioni specifiche di seguito descritte, da attivare sul territorio della Comunità Montana nel breve periodo (prossimi 2-3 anni), con il contributo tecnico e finanziario di diversi attori locali

Attività 1.4 - Definizione e sottoscrizione di un Protocollo d’intesa per la riduzione dei rifiuti: definizione e stipula di uno specifico Protocollo d’Intesa tra i vari soggetti della governance locale disponibili a collaborare all’attuazione del Piano d’Azione operativo

.